Close
Type at least 1 character to search

Mad Idea

Tutti pazzi per le reactions: anche LinkedIn le introduce

Anche LinkedIn sta pensando di inserire le reactions, per consentire agli utenti di esprimere la propria opinione riguardo un post attraverso una emoji.

La prima a dare la notizia, pubblicando uno screen del test, è stata Jane Manchun Wong.

Intanto, LinkedIn ha movitato il lancio della nuova funzionalità in questo modo:

Una delle cose che sentiamo regolarmente da tutti voi è che volete modi più espressivi di un Like per alla varietà di post che vedete nel vostro Feed. Allo stesso tempo, ci avete detto che quando pubblicate un contenuto su LinkedIn, volete più modi per sentirvi ascoltati e capire perché a qualcuno piace ciò che avete pubblicato. Questi sono i motivi per cui abbiamo cominciato a distribuire una serie di Reactions su LinkedIn, fornendovi più modi per comunicare rapidamente e costruttivamente l’uno con l’altro”.

Pare, comunque, che l’attuale versione delle reactions rilasciata da LinkedIn sia diversa dal test proposto lo scorso novembre. L’emoji del cuore, ad esempio, ha sostituito quella di due persone una accanto all’altra.

Per spiegare queste scelte, il social network ha pubblicato una panoramica che chiarifica agli utenti com’è nata l’idea delle reactions. Eccola:

Voi cosa ne pensate? Utilizzerete le reactions di LinkedIn, fatecelo sapere attraverso i commenti.

Post a Comment